Copywriter: perché è indispensabile nel Digital Marketing?

copywriter
Tempo di lettura: 3 Minuti

Copywriter, content creator e web writer, sono solo alcune delle parole che identificano colui che è l’autore di articoli che vengono letti sul web, sui post di un social network o su un blog. Grazie all’opera del copywriter sarà possibile differenziare il proprio sito e scalare le classifiche di Google anche con i nuovi ranking previsti per il 2021.

L’opera del copywriter non si sofferma semplicemente alla scrittura di contenuti. Questi dovranno avere delle caratteristiche specifiche, seguendo delle precise indicazioni che permettano quindi di suscitare interesse per il cliente.

Dove può lavorare il copywriter

È importante sin dall’inizio precisare che il lavoro del copywriter è un’attività con diverse sfaccettature, dato che la sua capacità di creare articoli potrà essere richiesta in diversi settori nel mondo del marketing.

  • Pubblicità: potrà collaborare con un’agenzia pubblicitaria, partecipando attivamente alla realizzazione di compagne di marketing, con la creazione di slogan e testi per la promozione di un prodotto o servizio.
  • Web: è l’autore digitale, colui che opera alla creazione di contenuti dei blog, dei siti internet, collaborando anche per lo sviluppo delle strategie di inbound marketing sia di outbound marketing.
  • Social: svilupperà i post e i testi per aumentare la visibilità in un social network.
  • Freelance: è il professionista indipendente che lavora in proprio, offrendo il materiale che ha creato a una o più agenzie.
Quali sono le competenze del copywriter: saper scrivere non basta

Ma come si fa a diventare un copywriter? L’errore più grande è quello di considerare che sia sufficiente saper scrivere. Questa competenza è solo uno dei primi step per poter svolgere questa attività. Infatti, come tutti i lavori anche quella del creatore dei contenuti prevede la necessità di seguire dei corsi, di studiare e di imparare una serie di regole.

Infatti, il lettore richiede di avere informazioni immediate precise e dirette che attirino la sua attenzione. Il copywriter dovrà quindi creare un testo che sia grammaticalmente perfetto, con uno stile che si rivolge al target di clienti richiesto dall’editore e che soprattutto fornisca le informazioni necessarie che si stanno ricercando in maniera immediata. Il tutto in uno spazio ridotto con articoli di solo 200 o 500 parole.

Inoltre, un testo dovrà avere una precisa formattazione grafica, che rispetti l’ottimizzazione SEO.

Perché è indispensabile il copywriter in un’azienda

Il ruolo del copywriter è fondamentale per tutte quelle attività che voglio aumentare la loro visibilità con strategie di marketing efficaci e soprattutto fornendo quella creatività che può fare la differenza.  Ecco tutti i vantaggi di rivolgersi a un creatore di contenenti.

Il valore di contenuti: l’inbound marketing

Il primo vantaggio è quello di dare valore ai contenuti di un sito, di un post o di un blog, un fattore determinate per attirare l’attenzione dei clienti, alla base di tutte le strategie di Inbound Marketing. Infatti, se un articolo è scritto in modo corretto e con la giusta componente grafica, il lettore rimarrà sul sito, lo consulterà successivamente oppure compirà una serie di azioni.

Aumento della visibilità

La posizione nella SERP di Google può fare la differenza tra il successo della propria attività sul web. Grazie al copywriter si potrà ottenere la giusta ottimizzazione SEO a cui si combinano contenuti di valore. Questo rientra tra i principali criteri previsti dai motori di ricerca.

Aggiornamento della pagina

Un copywriter fornirà sempre nuovi contenuti che renderanno la pagina di un blog, quelle social o un sito attivo nuovo da visitare. Contribuirà così alla fidelizzazione dei clienti: altro fattore che incide in maniera sostanzioso sulla visibilità online.

Raggiungere il target di utenti

Attraverso un contenuto scritto in maniera adatta si potrà raggiungere il target di clienti dell’azienda, offrendo loro la possibilità di ottenere informazioni specifiche su un prodotto. Questo li aiuterà nel processo decisionale portando la consapevolezza di aver necessità di un articolo o di un servizio con annessa call to action finale.