Horizon Workrooms, l’evoluzione delle riunioni aziendali

horizon workrooms
Tempo di lettura: 2 Minuti

Con la pandemia da Covid-19 le aziende si sono trovate in gravi difficoltà. Uno dei problemi da affrontare è stato sicuramente quello della comunicazione. Tra smart working e meeting online si sono notate tante carenze che questi servizi possono creare. Per questo Zuckerberg ha trovato una grande soluzione ovvero Horizon Workrooms, una sala riunioni virtuale con tutto quello che può esserci in una camera reale. Vediamone caratteristiche e vantaggi d’utilizzo secondo chi l’ha provato 

Horizon Workrooms, come funziona

Abbiamo detto che si tratta di una vera e propria camera virtuale, con scrivanie, lavagne interattive e soprattutto omini avatar in alta definizione. Ci si scorda così delle reunion call dove si aveva davanti una foto della persona o un video sfocato e spesso incomprensibile. Ora un piccolo avatar che può lavorare in autonomia dal resto del gruppo, si alza, fa domande, prende appunti e volendo può anche esprimere emozioni tramite la mimica facciale.

Necessario per questo tipo di operazioni è possedere un buon visore realtà virtuale tale da permettere di sentirsi completamente all’interno della stanza. Possibile utilizzare anche semplicemente lo schermo del PC, non è così inclusivo ma le riunioni si seguono comunque. Per entrare in una riunione si deve creare una stanza o essere invitati in una di queste. Creare il proprio avatar e sedersi alla scrivania per prendere appunti ed ascoltare, con la possibilità di intervenire, tutta la riunione. 

i vantaggi rispetto ad una semplice videoconferenza

Naturalmente per considerare Horizon Workrooms una grossa svolta della realtà virtuale qualche vantaggio deve averlo. In primis un maggior avvicinamento a quello che è il mondo in presenza. Altra caratteristica molto importante è la possibilità di prendere appunti direttamente dalla scrivania con una sorta di lavagna interattiva, ovvero una tecnologia in grado di rilevare i movimenti della mano e trasformare quello che scrivi in un ordinato e preciso foglio di appunti in Word.

Anche le slide delle lavagne interattive sono comode e solo con questo portale è possibile averle a disposizione anche quando si è conclusa la riunione. Si possono reperire e stampare. Naturalmente tutto è protetto per la privacy e non è fatto di stanze accessibili a tutti, per accedervi è necessario avere una password creata appositamente per quel meeting. 

In CHE MODO può aiutare le aziende ?

Un progetto fatto apposta per risollevare le ditte da quello che è il periodo di pandemia, vissuto con grosse difficoltà sia economiche che comunicative. Ci troviamo davanti ad un periodo in cui anche solo una semplice riunione tra colleghi diventa difficoltosa. Ma Horizon Workrooms può risolvere e anche evitare spese difficili da sostenere di viaggi ecc ecc per i meeting dirigenziali. Quindi un doppio vantaggio, anche quello di un notevole risparmio per spese di viaggio per quelle aziende che hanno differenti sedi che distanziano parecchi chilometri.

Semplicemente dalla propria scrivania si comunica, in modo pulito e molto più realistico, con tutti quelli che sono i soci o i colleghi di tutto il mondo. Quasi ci si può toccare, davvero un’esperienza di realtà virtuale di ultima generazione. Un gran bel lavoro quello svolto dal team Facebook.