Operations Hub di Hubspot: al servizio del team.

operations hub
Tempo di lettura: 2 Minuti

Arriva una nuova integrazione in casa Hubspot: Operations Hub. La nuova sezione garantisce una totale ottimizzazione dei processi aziendali e una funzionale gestione delle attività operative. Integrazione, pulizia, sincronizzazione dei database e dei dati, finalizzati alla continua automatizzazione di ogni singolo processo.

Lo strumento adatto per il salto di qualità a cui ambisce ogni azienda. Far crescere il proprio business è più semplice con il CRM di Hubspot.

La nostra partnership con Hubspot si arricchisce con l’arrivo di Operations Hub. Nel How to degg di oggi vediamo nel dettaglio le novità introdotte dal software.

Una panoramica sul prodotto

La suite di Hubspot ha  deciso dunque di affiancare alle sezioni Marketing, Sales, Service e CMS un nuovo elemento dedicato alla gestione delle attività operative. Operations Hub si focalizza sul concetto di Revenue Operations (RevOps). Secondo questo concetto è necessario gestire i diversi Team aziendali attraverso un’unica piattaforma centralizzata ed interconnessa.

L’obiettivo è rendere i processi scalabili ed efficienti e garantire una Customer Experience ottimale e senza interruzioni. Con Operations Hub, l’azienda possiede una visione unificata delle singole interazioni con l’utente. Inoltre  punta a ridurre l’effort dedicato alla lavorazione dei dati, focalizzandosi maggiormente sulla strategia aziendale.

Automatizzare i processi significa ridurre la customer friction.

Le nuove funzionalità più interessanti dell’Hub…

Nell’introduzione ci siamo soffermati sulla capacità del software di riuscire ad allineare tutte le informazioni relative ai lead e di rendere i processi automatici e scalabili. Vediamo nel dettaglio gli strumenti a disposizione di Operations Hub per aiutare e migliorare il rendimento aziendale.

Data Sync

L’anima di Operations Hub risiede nello strumento di sincronizzazione bidirezionale Data Sync che collega Hubspot con tutte le altre applicazioni usate dall’azienda. Il punto di forza è l’integrazione dati in tempo reale e la netta personalizzazione delle mappature. Integrare ed aggiornare tutti i dati dei clienti provenienti da tutte le fonti. Questo l’obiettivo di Data Sync.

Data Quality Automation

Con questo strumento è possibile tenere sempre aggiornate le properties dei clienti grazie ad automazioni pre impostate all’interno dei workflow. Data Quality Automation risolve la gestione dei dati sconnessi e non formattati, allineandoli in un’unica dashboard.

Programmable Automation

Si tratta di un pacchetto dove è possibile integrare processi in codice utilizzando Node.js. Programmable Automation codifica processi di automazione personalizzati e dà la possibilità di creare properties più complesse per il lead scoring. Inoltre questo strumento è “costruito” direttamente sulla piattaforma CRM di Hubspot, evitando il passaggio dei dati su servizi di terze parti.

…e quelle già note.

Al nuovo Operations Hub non potevano mancare le integrazioni con funzionalità già presenti in Hubspot.

        Customer Properties consente una completa personalizzazione delle referenze dei clienti.

        Workflow Extension permette l’attivazione in modo semplice e flessibile di App di terze parti.

        Team Management gestisce i vari permessi e gli accessi di ciascun membro del Team.

Hubspot rappresenta la migliore piattaforma cloud all-in-one per seguire una corretta strategia di Inbound Marketing. Grazie all’aggiunta di Operations Hub integra il settore operativo, completando un ecosistema già avanzato e performante.